Quando comprare. Secondo stagione

sistagione
La prima regola della Buona Spesa è rispettare la stagionalità dei prodotti: un prodotto fuori stagione è sicuramente un prodotto poco fresco, se non d’importazione, sottoposto a lunghi viaggi e a una stressante catena del freddo, un cibo impoverito e più facilmente deperibile, pagato meno alla produzione per gravarsi strada facendo di tutti i passaggi e i costi della filiera lunga. Rispettare la natura fa bene a tutti: a te, all’ambiente e a un’economia più giusta. 

Queste sono le coloratissime ruote della stagionalità di Campagna Amica, il progetto di Coldiretti dedicato alla filiera corta, e ci ricordano che – oltre a frutta e verdura – anche il pesce ha una stagionalità che va rispettata.

romacover260 Le Guide alla Buona Spesa – una serie di libri riccamente illustrati con schede pratiche editi da ZONA – dicono cosa dove come e quando comprare per mangiare sano e bene, spendere il giusto, valorizzare e sostenere storia cultura ed economia local in una grande città. La prima Guida alla Buona Spesa disponibile è quella di Roma: 330 schede illustrate a colori su 120 prodotti tipici di Roma e dintorni, 60 piccole e medie aziende del territorio dove comprare prodotti di qualità a km zero o quasi, 60 mercati rionali e contadini dove trovare prodotti e produttori locali, 60 Gruppi di Acquisto Solidale attivi nella capitale, 30 ricette della tradizione romanesca.
Scopri Roma. Guida alla Buona Spesa >>>
Compra Roma. Guida alla Buona Spesa su Amazon >>>
Buona spesa è… >>>
Cosa comprare. I prodotti tipici e locali >>>
Dove comprare. Le aziende a km zero >>>
Dove comprare. I mercati >>>
Come comprare. I Gruppi di Acquisto Solidale-GAS >>>
Quando comprare. Secondo stagione
Il decalogo della Buona Spesa >>>
Roma. Guida alla Buona Spesa >>>
Chiedi subito il ricettario romanesco: è gratis! >>>
Buona Spesa Magazine >>>
Buona Spesa Television >>>
Contatti >>>

 

Condividi / Share this