60 mercati rionali e contadini di Roma

mercati   In questa sezione del volume Roma. Guida alla Buona Spesa trovi schede illustrate (complete di indirizzo e giorni/orari di apertura) di 60 mercati romani. Di questi, 39 sono mercati rionali giornalieri di cibi e alimenti, 21 sono farmers market ossia mercati contadini: sono tutti raggruppati geograficamente per Municipi, le 15 suddivisioni amministrative del Comune ridefinite dal riordino del 2013 (Legge su Roma Capitale). I mercati sono i primi e più antichi “centri commerciali” della storia. Rappresentano il punto di riferimento più sicuro e immediato per chi vive o si trova nei pressi e non vuole ricorrere alla grande distribuzione.

mercato-trastevere

Cominciamo dai mercati rionali giornalieri: Roma ne vanta oltre 120, e di lunga tradizione. Ma come tutto quel che intralcia interessi e poteri più forti, sono sempre sotto attacco. Marginalizzati o trascurati dall’intervento pubblico, ridimensionati nell’offerta o impoveriti dalla crisi, resistono anche grazie all’impegno di associazioni e cittadini che hanno deciso di difenderli. Non dappertutto è possibile trovare cibi biologici ma in tutti quelli segnalati nel volume (salvo variazioni dell’ultima ora: tutte le attività umane sono soggette a mutamento!) ci sono banchi di agricoltori diretti, allevatori e pescatori del territorio che vendono prodotti freschi, genuini, a filiera corta. In molti di questi mercati sono disponibili anche articoli per la casa e la persona, artigiani, bar e punti ristoro, o trovano spazio attività sociali e di servizio.

mercato-flaminio

Vi sono poi dei mercati “speciali”, i mercati contadini o farmers market: nella guida trovi quelli a cadenza fissa, promossi da cittadini e associazioni, e riservati esclusivamente a cibi biologici, del territorio, a filiera corta. Molti altri mercati e mercatini di questo tenore si svolgono più o meno regolarmente durante l’anno in tutta la città, anche in concomitanza con altre manifestazioni.

mercato-ca-rebibbia

romacover260 Le Guide alla Buona Spesa – una serie di libri riccamente illustrati con schede pratiche editi da ZONA – dicono cosa dove come e quando comprare per mangiare sano e bene, spendere il giusto, valorizzare e sostenere storia cultura ed economia local in una grande città. La prima Guida alla Buona Spesa disponibile è quella di Roma: 330 schede illustrate a colori su 120 prodotti tipici e locali, 60 piccole e medie aziende del territorio dove comprare prodotti di qualità a km zero o quasi, 60 mercati rionali e contadini dove trovare prodotti e produttori locali, 60 Gruppi di Acquisto Solidale attivi nella capitale, 30 ricette della tradizione romanesca.
Assaggiatela, acquistatela, regalatela: residenti, fuorisede, viaggiatori e turisti, tutti ne avranno bisogno
Compra Roma. Guida alla Buona Spesa su Amazon >>>

Roma. Guida alla Buona Spesa >>>
120 prodotti tipici di Roma e dintorni >>>
60 piccole e medie aziende a km zero >>>
60 mercati rionali e contadini di Roma >>>
60 Gruppi di Acquisto Solidale attivi a Roma >>>
30 buone ricette della tradizione romanesca >>>
Chiedi subito il ricettario romanesco: è gratis! >>>

Buona Spesa Magazine >>>
Buona Spesa Television >>>
Contatti >>>

 

Condividi / Share this